|
  • Facebook
  • Twitter
  • Google+
unionearchitetti
  • News » Urbanistica

I vincitori di Urban Promogiovani 8

I progetti sono stati esposti nella gallery online di www.urbanpromo.it e resteranno visibili per 12 mesi.

 


I vincitori di Urban Promogiovani 8

Urban-promogiovani8 ha i suoi vincitori. Si è svolta nella giornata conclusiva di Urbanpromo Progetto Paese, l’evento nazionale di riferimento per la rigenerazione urbana organizzato dall’Istituto Nazionale di Urbanistica e da Urbit alla Triennale di Milano, la premiazione dei vincitori dell’ottava edizione del concorso rivolto agli studenti universitari dei corsi di progettazione urbana, che hanno partecipato supportati dai propri docenti. Si è trattato di un bando internazionale che oltre agli italiani ha coinvolto gli atenei di tutto il mondo. Gli studenti hanno partecipato al concorso inviando un elaborato progettuale in lingua inglese inerente alle tematiche progettuali affrontate nei relativi laboratori accademici di progettazione urbana e urbanistica.

I progetti sono stati esposti nella gallery online di www.urbanpromo.it e resteranno visibili per 12 mesi. I 47 progetti sono stati valutati e premiati distintamente dai visitatori del sito (espresse circa 8000 preferenze) e da una giuria internazionale di esperti, composta da Nico Calavita della San Diego State University, Alona Martinez Perez della University of Plymouth, Christer Bengs della Aalto University.

I progetti che hanno prevalso nel referendum online sono, nell’ordine:

 

  • SECONDigliano CHANCE (Università Federico II di Napoli)

  • ReThink Santa Ana (Università di Salerno)

  • Il premio della giuria internazionale è andato a:

  • RURURBAN_INTERFACE (Università di Palermo)

  • REconnect (Technical University Munich)

Anche quest’anno al concorso si è aggiunto un ulteriore premio speciale dedicato indetto grazie alla partecipazione e al sostegno della Camera di Commercio di Genova. In questo caso i progetti sono stati valutati da una giuria speciale composta dal segretario generale della Camera di commercio di Genova Maurizio Caviglia, dal responsabile urbanistica di Confcommercio Angelo Patrizio e dal direttore di Urbit Iginio Rossi. Hanno ottenuto il premio speciale “Castiadas Urban Transformation” dell’Università di Cagliari, “Glisseo” dell’Università di Genova, “Lighting Opportunities” del Politecnico di Milano, “The places of Puglia’s aqueduct: from a state of neglet and decay to a new territorial identity” del Politecnico di Bari, RURURBAN_INTERFACE dell’Università di Palermo e ReThink Santa Ana dell’Università di Salerno.

I premi delle prime due sezioni consistono in 1000 euro per il primo classificato e 500 euro per il secondo classificato da spendersi per acquisto di libri o di digital devices. Il premio speciale della Camera di Commercio di Genova consiste in 500 euro per ciascun gruppo da spendersi presso La Feltrinelli.

La premiazione di Urban-promogiovani8 si è svolta nell’ambito di un workshop dedicato al concorso al quale hanno partecipato più di sessanta studenti provenienti da tutta Italia.  Il workshop è stato coordinato da Daniela Mello, Claudia Trillo e Valeria Saiu, responsabili del concorso. L’attività è stata coadiuvata dalla collaborazione della professoressa Emanuela Abis dell’Università di Cagliari che ha presentato il caso di studio oggetto del workshop  intitolato “La nuova porta del Parco di Molentargius sul territorio di Quartu Sant’Elena”.

Hanno inoltre collaborato alcuni tutor scientifici e in particolareSerena Righini e Federica Manenti del Politecnico di Milano, Daniele Ronsivalle dell’Università degli Studi di Palermo, Giovanni Zucchi dell’Università degli Studi di Napoli e Maria Leonardi dello IUAV di Venezia.






Commenti (0)

Pagine: 0

Per commentare è necessario essere registrati.


Sei già registrato? Entra subito
Altrimenti registrati gratis!


UnioneArchitetti