|
  • Facebook
  • Twitter
  • Google+
unionearchitetti
  • News » Attualità

La community del settore ascensoristico a E2Forum

Convegni, prodotti e rappresentanti dell’industria ascensoristica diventano protagonisti della prima edizione di E2Forum

 


La community del settore ascensoristico a E2Forum

Convegni, prodotti e rappresentanti dell’industria ascensoristica diventano protagonisti della prima edizione di E2Forum, l’evento dedicato al trasporto verticale che si terrà il 26 ottobre 2016 a Milano presso la Sede del Gruppo 24 Ore e sarà organizzato da Messe Frankfurt Italia, promosso da ANIE AssoAscensori in collaborazione con ANICA e ANACAM. Un’occasione per conoscere le ultime novità in termini di prodotto, normative, accessibilità e mobilità verticale negli smart building della città del futuro.

Tutti i professionisti del comparto, costruttori, installatori, operatori del settore, amministratori di condominio e utenti finali sono attesi alla manifestazione e ai momenti di approfondimento del ricco programma di tavole rotonde e seminari dedicato alle soluzioni innovative per migliorare l’accessibilità, la sicurezza, l’efficienza, delineando le nuove frontiere della mobilità e tutti gli strumenti che in futuro cambieranno il mondo ascensoristico, dall’interconnessione al design.

Gli attori del rinnovamento: le aziende e i professionisti.

Il percorso si dipanerà tra i costruttori di impianti e componenti per ascensori KONE, SCHINDLER e THYSSENKRUPP ELEVATOR ITALIA, DAPA, DUNKERMOTOREN, ELETTROQUADRI, GIOVENZANA, ITALIAN TOP GEARS, MONTANARI GIULIO & C., N2S, PFB, STEM, STEUTE ITALIA, SCHAEFER e WITTUR.

La superficie espositiva si arricchisce nell’area design e rivestimenti con la partecipazione di3M, e delle soluzioni innovative per l’illuminazione di COELUX. Completa la platea dei partecipanti alla sessione convegnistica HEIDENHAIN ITALIANA, fornitore di componenti di regolazione degli impianti.

Gli ultimi prodotti e le case-history più interessanti sul tema della progettazione del sistema edificio-impianto, della sicurezza e dei servizi saranno al centro della mostra-convegno,rivolta al pubblico specializzato che opera in questo settore nell’ambito della costruzione e manutenzione.

Tra gli enti patrocinatori: Commissione Europea, ALPI, ANAPIC, ANCE, APAC, Assolombarda, Conforma, CNA, Consiglio Nazionale Ingegneri, Consiglio Nazionale dei Periti e dei Periti Industriali Laureati, ELA, Fiaba, FNA, INAIL, Itaca, UNAI, UNI, U.N.I.O.N.

L’apertura dell’evento sarà affidata, tra gli altri, all’architetto Stefano Boeri, all’ingegnere Hans Jappsen e al Direttore Vice Dirigente del Dipartimento dei Vigili del Fuoco di Milano Vito Cristino.

La partecipazione ai seminari di approfondimento garantirà il riconoscimento dei Crediti Formativi Professionali (CFP) per Ingegneri, Architetti, Amministratori Condominiali ANACI e ANAPIC, Periti e Geometri.

Il programma della giornata: sessioni parallele e temi di approfondimento.

Tra i primi interventi in programma, l’analisi dell’evoluzione dei sistemi di movimentazione verticale: un dialogo tra i maggiori player del real estate e gli esperti delle grandi aziende del settore. Parallelamente, è prevista una valutazione sull’efficienza degli impianti e sulle prestazioni energetiche degli edifici, in relazione al nuovo quadro legislativo europeo.

Al centro della sessione pomeridiana, il dialogo tra progettisti per un’efficace progettazione del sistema edificio-impianto e l’esame della normativa EN 81-20&50 e il suo impatto sulla progettazione e l’installazione di nuovi  ascensori e componenti.

Chiude il programma un incontro sulla riqualificazione degli edifici  e le soluzioni tecnologiche in grado di valorizzare gli immobili e un confronto tra amministratori condominiali e alcuni professionisti del settore.

E2 Forum completa la proposta fieristica di Messe Frankfurt nel campo della building technology

“Il tema della movimentazione delle persone e dei materiali, della crescente urbanizzazionemondiale e della relativa accessibilità rappresenta una necessità sociale ed economica primaria della nostra epoca. Da qui nasce l’esigenza per Messe Frankfurt di ampliare il proprio portfolio e offrire nuove piattaforme di visibilità legate al settore della building technology: accanto alle due principali esposizioni internazionali del settore Light+Building e ISH a Francoforte sul Meno, organizziamo 20 fiere in tre continenti che, a seconda della loro geolocalizzazione, riuniscono e rappresentano i vari aspetti del comparto. Dopo la recente acquisizione di IEEE India – lnternational Elevator and Escalator Expo – la nostra proposta fieristica si rafforza ulteriormente nel bacino Europeo con E2 Forum, trattando un tema di grande attualità: la trasformazione delle nostre città da metropoli a Smart Cities, inclusive e all’avanguardia” dichiara Wolfgang Marzin, Presidente e Chief Executive Officer di Messe Frankfurt GmbH.

“Per il primo evento in Italia abbiamo pensato ad un format innovativo: una mostra – convegno che possa soddisfare il bisogno di tutti gli attori del settore degli ascensori e scale mobili. Il nostro obiettivo è quello di essere il punto di ritrovo dell’industria italiana del trasporto verticale e fornire una preziosa occasione di aggiornamento tecnologico e professionale. Oltre ad essere una piattaforma di business, E2 Forum rappresenta una vetrinaper conoscere le soluzioni  delle principali aziende del settore, un luogo di confronto  tra professionisti di fama internazionale e tutta  la comunità interessata a uno dei sistemi di trasporto più diffusi al mondo – gli ascensori – per immaginare la città del futuro, concepire soluzioni fruibili e approfondire gli aspetti progettuali e gestionali.  Questa giornata rappresenta inoltre una sinergia fondamentale con l’associazione di riferimento ANIEAssoAscensori, e una collaborazione con Anacam e Anica: un network virtuoso nel campo dell’ammodernamento del building, volto a promuovere innovazione tecnologica e sostenibilità, ambientale ed economica.” prosegue Donald Wich, Amministratore Delegato di Messe Frankfurt Italia.

“La mobilità verticale è elemento fondante dello smart building e della smart city” dichiaraMaria Antonietta Portaluri, Direttore Generale di ANIE, la Federazione di Confindustria che rappresenta l’industria elettrotecnica ed elettronica italiana. “Ma oggi l’Italia è tra i Paesi con il parco ascensori più longevo al mondo. Investire in sistemi tecnologici adeguati significagarantire sicurezza a milioni di utenti, che ogni giorno usano questo mezzo, e contestualmente ridurre l’impatto energetico degli edifici, con impianti efficienti e sostenibili.Innovazione, efficienza energetica, sostenibilità, sicurezza: E2Forum affronta tutti questi temi su cui ANIE è impegnata quotidianamente e porta a sintesi le istanze del settore ascensoristico, comparto tecnologico d’eccellenza del made in Italy”.

“L’ascensore oggi rappresenta il mezzo di trasporto più utilizzato e si presume che assumerà un ruolo sempre più rilevante nelle megalopoli e nelle città del futuro che prevedono uno sviluppo in senso verticale”, conclude Roberto Zappa, Presidente di ANIE AssoAscensori.

“Senza gli ascensori non sarebbero neppure immaginabili edifici multipiano, ma ancora in pochi sono consapevoli dell’importanza che questi rivestono nella trasformazione delle città in nuclei urbani intelligenti, funzionali e sostenibili, mantenendo un equilibrio di vivibilità ed attenzione alle necessità dei singoli cittadini.

 

Per questi motivi ANIE AssoAscensori ha promosso E2Forum, un’occasione unica di approfondimento e confronto su temi legati all’ascensore come parte integrante del sistema edificio-impianto.”




Commenti (0)

Pagine: 0

Per commentare è necessario essere registrati.


Sei già registrato? Entra subito
Altrimenti registrati gratis!


UnioneArchitetti