sabato, Novembre 28, 2020
0 Carrello
Ambiente

Costruire case ecologiche: i 5 ingredienti segreti per progettare e costruire una perfetta biohouse

In un'epoca in cui l'effetto serra e il riscaldamento globale stanno diventando dei problemi concreti, costruire case ecologiche può rappresentare un’ottima soluzione.

Costruire case ecologiche: 5 ingredienti per costruire una biohouse
306Visite

Perché è così importante costruire case ecologiche? Quali sono i motivi che stanno convincendo migliaia di persone a virare verso le case ecologiche? La risposta è abbastanza semplice. Nel mondo in cui viviamo, la tendenza al “ritorno alla natura” rappresenta una risposta ai problemi ambientali e sociali che stiamo vivendo.

Questa risposta è stata una scelta quasi obbligata, per poter riequilibrare i danni causati dall’uomo con metodi di progettazione e costruzione che, dati alla mano, possono essere considerati inquinanti e dannosi.

Proprio per questo, l’argomento case ecologiche è un tema fortemente attuale, un tema a cui noi di unione architetti abbiamo scelto più volte di dedicare spazio e approfondimenti.

Case ecologiche, come progettarle e costruirle. 5 pratici consigli per costruire case ecosostenibili.

1. Legno di provenienza sostenibile per un nuovo modo di concepire l’edilizia

I materiali da costruzione sono una delle massime priorità nella costruzione delle case ecologiche, e non c’è niente di meglio del legno proveniente da fonti sostenibili per poter vantare una certificazione di qualità.

2. Fonti energetiche rinnovabili per case ecologiche moderne

Trovare modi intelligenti per alimentare le nostre case è fondamentale per stare al passo con i tempi.

Invece di optare per l’elettricità, prodotta in serie sfruttando spesso fonti energetiche non rinnovabili, puoi scegliere di costruire le tue case ecologiche optando per fonti energetiche rinnovabili. Come farlo? Semplice basta rispettare 4 facili consigli.

  • Installa moderne pompe di calore per riscaldare e raffrescare la tua casa (a differenza di altri sistemi di riscaldamento, le pompe di calore utilizzano “l’energia dell’aria” per aumentare o diminuire la temperatura dei vostri ambienti. Una pompa di calore inoltre può muovere 3 volte più energia rispetto all’elettricità che utilizza per funzionare. Questo lo rende estremamente efficiente, ecologico e facile per le tue bollette.)
  • Installa pannelli solari fotovoltaici sul tetto (nell’ultimo decennio, i pannelli solari fotovoltaici (PV) sono diventati estremamente economici. Se abbinati ad una buona pompa di calore, i pannelli fotovoltaici permettono di riscaldare e raffrescare gratis una casa.) ;
  • Installa pannelli solari termici sul tuo tetto (a differenza dei pannelli fotovoltaici, i pannelli solari termici sono in grado di immagazzinare l’energia accumulata durante il giorno e di riscaldare l’acqua per gli usi domestici. Sono più costosi dei pannelli fotovoltaici e la loro applicazione è limitata all’acqua calda sanitaria e all’acqua per il riscaldamento);
  • Prendi in considerazione la possibilità di installare delle mini pale eoliche (se le case ecologiche che stai progettando si trovano in un luogo dove c’è abbastanza vento, puoi anche prendere in considerazione d’opportunità di installare una mini turbina eolica.)

3. Progetta e costruisci seguendo le regole delle “Passive House”.

Il concetto di Passivhaus è stato inventato in Germania negli anni ’70 e si basa sull’utilizzo di materiali di alta qualità e ad alte prestazioni, combinati con l’orientamento della casa. Questi metodi consentono di progettare delle case ecologiche in grado di offrire il miglior comfort interno con costi di gestione inferiori.

4. Tetti verdi e giardini pensili per case ecologiche belle e performanti

I tetti verdi aiutano a ridurre l’afflusso di calore all’interno della casa. Sono un ottimo modo per produrre ossigeno e per combattere gli effetti negativi dell’espansione urbana nelle comunità residenziali. Ma non solo. I tetti verdi aiutano anche a gestire meglio e più eticamente le acque piovane, allungano la vita delle coperture dei tetti e sono il modo perfetto per isolare le tue case ecologiche dal calore dei raggi solari.

5. Raccogli e ricicla l’acqua piovana

Se in casa hai una toilette vecchia, consumi circa 11-26 litri di acqua ogni volta che tiri lo sciacquone. Uno spreco di acqua che, oggi, possiamo considerare quasi immorale. Se sei preoccupato da questi sprechi dovresti prendere in considerazione la possibilità di installare nelle case che progetti dei moderni sistemi di riciclo dell’acqua.

X

Per leggere l'articolo, accedi o registrati

Non hai un account? Registrati!
X

Per leggere l'articolo, lascia la tua email

Oppure accedi