martedì, agosto 20, 2019
0 Carrello
Edilizia

ECLISSE 40 Collection. L’innovazione è vedere le cose da una nuova prospettiva

ECLISSE 40 Collection, un telaio in alluminio anodizzato che crea un senso di profondità, donando alla porta un aspetto unico, rigoroso e minimale, esaltandola come in una cornice.

Eclisse 40 Collection: una nuova visione per una nuova prospettiva
239Visite

Da elemento invisibile e strutturale per la prima volta il telaio diventa bellezza e design, donando alla porta una presenza e una forza espressiva unica. Emergendo dalla parete, il telaio definisce il volume della soglia, mettendo in stretta relazione i due ambienti che separa: un nuovo archetipo che permette di guardare la porta da una nuova prospettiva.

L’idea prende spunto dall’osservazione del passato: nelle costruzioni antiche il muro in corrispondenza delle finestre si presenta inclinato, allargandosi verso l’interno del vano per convogliare quanta più luce possibile. Questa tecnica in architettura è nota con il nome di strombatura.

A questa tecnica si ispira ECLISSE 40 Collection, un telaio in alluminio anodizzato che crea un senso di profondità, donando alla porta un aspetto unico, rigoroso e minimale, esaltandola come in una cornice. Il telaio emerge dalla parete lasciando un segno, un tratto che diventa una discreta ma visibile presenza che invita ad attraversare la porta. Un elemento che da un lato definisce una strombatura di 40 gradi, dall’altro invece la discrezione di una porta filo muro che può essere pitturata e mimetizzata come la parete, oppure rifinita con la carta da parati.

La particolarità di ECLISSE 40 è quella di creare un’originale superficie inclinata di 40 gradi da un lato e una porta filo muro dall’altro.

ECLISSE 40 Collection è un prodotto sviluppato da un’idea di due giovani designer marchigiani: Francesco Valentini e Lorenzo Ponzelli. “Tutto è nato dalla sensazione che mancasse qualcosa nel mondo della porta. Qualcosa che evolvesse il concetto stesso di porta filo muro o porta minimale. Ci immaginavamo qualcosa che lasciasse un segno della propria presenza, un elemento di decoro. Questo doveva avvenire non aggiungendo, ma togliendo materia e da invisibile doveva diventare visibile. Il tutto senza trascurare l’aspetto funzionale e pratico: volevamo infatti creare anche un elemento di protezione per gli spigoli vivi tra parete e porta.”

ECLISSE 40 nasce per una trasversalità di pubblico e di applicazioni. Dal minimal monocromatico che gioca con le ombre che si producono dal telaio inclinato, fino alla massima personalizzazione nelle finiture del telaio e del pannello porta.

Caratteristiche tecniche del telaio

Il telaio è realizzato in alluminio anodizzato, processo che protegge la struttura e impedisce il logoramento del metallo. Il trattamento conferisce una maggiore resistenza agli agenti atmosferici, alle macchie e ai graffi, facilitando la la qualità e la resa estetica della verniciatura.

Disponibile nei colori: bronzo chiaro, bronzo scuro e bronzo grafite oppure grezzo rivestito con primer, pronto per la verniciatura. La struttura è unica e compatibile sia per le pareti in muratura che in cartongesso.

Pannelli porta e maniglie

I pannelli porta abbinabili sono disponibili nelle finiture: grezza con fondo primer (pronto per la laccatura o la verniciatura), Alkorcell (nei colori bianco e grigio spazzolati), laccata opaca (tutti i campioni colore RAL), essenza legno (rovere naturale, frassino sbiancato, frassino naturale, frassino laccato opaco a poro aperto bianco RAL 9010).

La maniglia 40+uno, ispirata alle linee di ECLISSE 40 Collection, è ricavata da un unico lingotto di ottone massiccio. Disegnata anch’essa da Francesco Valentini e Lorenzo Ponzelli, è prodotta in esclusiva da Mandelli1953 nelle finiture nichel satinato opaco e lucido, grafite opaco e nero perla lucido.

Novità esclusiva 2019, ECLISSE 40 collection dona una nuova veste all’elemento porta. Il merito è di un telaio che emerge dalla parete con un segno geometrico rigoroso che funge anche da protezione degli spigoli vivi tra parete e porta.
X

Per leggere l'articolo, accedi o registrati

Non hai un account? Registrati!
X

Per leggere l'articolo, lascia la tua email

Oppure accedi