mercoledì, Gennaio 19, 2022
0 Carrello
Comunicati StampaEdilizia

EDIFICIO COMUNALE | Castel Goffredo – Mantova – Italia. Case Study PERFOMANCE iN LIGHTING.

Il Comune di Castel Goffredo ha scelto, sfruttando un bano regionale, di rinnovare completamente l'illuminazione della sua sede. Case Study.

EDIFICIO COMUNALE | Castel Goffredo - Mantova – Italia. Case Study PERFOMANCE iN LIGHTING.
1.03KVisite

Nella terra dei Gonzaga, il Comune di Castel Goffredo fa parte di un importante distretto industriale specializzato nella calzetteria sia maschile che femminile.

In questo contesto, l’amministrazione comunale, grazie all’opportunità data da un bando regionale per la riqualificazione energetica, ha deciso di rinnovare completamente l’illuminazione della sua sede, ormai obsoleta e poco efficiente, mettendo così a norma gli uffici, sia quelli aperti al pubblico che quelli adibiti alle maestranze, come da linee guida della normativa e per dare un’immagine migliore della casa comunale.

Un edificio dall’illuminazione sostenibile, attenta al benessere degli operatori e al risparmio energetico, questo è il risultato conseguito dal nuovo impianto d’illuminazione che ha coinvolto tutto il Municipio di Castel Goffredo. 

Il progetto illuminotecnico è stato curato dallo studio associato RFC di Mattia Saviola e Furgoni Matteo, che grazie alla stretta sinergia con SARCO, ha scelto apparecchi di PERFOMANCE iN LIGHTING, in virtù dell’affidabilità, dell’ottima efficienza e del rapporto qualità-prezzo delle molteplici soluzioni offerte per l’illuminazione di uffici e spazi pubblici.

Tra le soluzioni proposte particolarmente efficace è stato l’inserimento della sospensione lineare SL789PL LED progettata per questo contesto grazie a LIGHT-PERFORMER®, il software per la configurazione di sistemi di illuminazione complessi in pochi click.

Per gli uffici le piantane SL713SL LED si sono rivelate la soluzione ideale, posizionate su ciascuna postazione di lavoro forniscono un’illuminazione dall’abbagliamento ridotto grazie ai diffusori microprismatici e alla possibilità di dimmerare la luce secondo il bisogno effettivo.

Tutti i prodotti per l’illuminazione degli uffici rispondono alla normativa DIN EN 12464-1 sull’abbagliamento nei luoghi di lavoro e pertanto evitano l’affaticamento visivo e favoriscono il benessere e la produttività degli impiegati.

Come risultato, grazie al nuovo impianto d’illuminazione, nel complesso il risparmio ottenuto supera il 50% rispetto al sistema obsoleto precedentemente installato a vantaggio delle casse pubbliche e della comunità tutta.

X

Per leggere l'articolo, accedi o registrati

Non hai un account? Registrati!
X

Per leggere l'articolo, lascia la tua email

Oppure accedi