mercoledì, aprile 24, 2019
0 Carrello
Edilizia

3 tecnologie, 3 motivi, per cui scegliere una stufa a legna moderna

Vediamo nel dettaglio quali sono le tre tecnologie, le tre soluzioni, del Gruppo Piazzetta che contraddistinguono una stufa a legna moderna.

Gruppo Piazzetta: 3 soluzioni di stufe a legna tra tecnologia e design!
610Visite

Spesso una stufa a legna viene scelta per il fascino di un fuoco che rimanda alla tradizione, a momenti passati, scanditi dal classico crepitare della legna che arde.

A tutto questo Piazzetta ha voluto unire la tecnologia più moderna per dare vita alla più ampia gamma di stufe a legna. Stufe che si distinguono notevolmente dal passato in termini di efficienza e consumi, pur continuando a mantenere il loro fascino originario, valorizzato dal design curato nei minimi dettagli. Una stufa a legna Piazzetta permette di riscaldare attraverso diverse modalità per poter rispondere a tutte le esigenze, garantendo sempre il massimo comfort.

Vediamo nel dettaglio quali sono le tre tecnologie Piazzetta che contraddistinguono una stufa a legna moderna.

Multifuoco® System è il sistema di ventilazione forzata brevettato da Piazzetta che consente di riscaldare l’ambiente, anche di ampie dimensioni, in modo omogeneo grazie alla distribuzione del calore dal pavimento al soffitto. Rappresenta una rivoluzione nel mondo del riscaldamento perché si discosta dal classico sistema a convezione naturale che distribuisce il calore per semplici moti convettivi. I prodotti a legna possono inoltre disporre di Multifuoco® System Plus che consente di monitorare da una scheda elettronica, dialogante con il telecomando LCD, il funzionamento dell’unità di ventilazione ambiente e la temperatura.

Abbinato a un sistema di canalizzazione, una stufa a legna può diventare un completo impianto di riscaldamento. L’aria calda può essere convogliata fino a 10 metri di distanza, raggiungendo così più stanze anche su piani diversi.

HSS è l’esclusivo sistema di accumulo che permette di trattenere il calore, grazie alla presenza di elementi in materiale refrattario nel corpo della stufa. Esaurita la carica di legna, la stufa continuerà a riscaldare l’ambiente, tramite irraggiamento, per rimanere avvolti dal tepore fino a 10 ore dopo lo spegnimento del fuoco. Il sistema HSS può essere integrato alla stufa con Multifuoco® System, in questo modo puoi riscaldare sia ad accumulo che a ventilazione forzata.

Burn Control System. Grazie al sistema BCS, la fiamma viene automaticamente regolata da telecomando. Questa funzione permette di gestire elettronicamente l’aria comburente e prolungare l’autonomia tra una carica e l’altra. La combustione viene quindi ottimizzata, di conseguenza i consumi saranno ridotti. Acquistare una stufa a legna di ultima generazione rappresenta inoltre una scelta ecologica che assicura minime emissioni in linea con le più severe normative europee, garantendo sempre i massimi rendimenti. Le stufe a legna Piazzetta possono essere acquistate beneficiando del Conto Termico, un rimborso fino al 65% del costo sostenuto per sostituire il proprio vecchio prodotto con uno di ultima generazione e che rispetti determinati requisiti. Scopri di più sulle stufe moderne Piazzetta.

X

Per leggere l'articolo, accedi o registrati

Non hai un account? Registrati!
X

Per leggere l'articolo, lascia la tua email

Oppure accedi