giovedì, Aprile 18, 2024
0 Carrello
Eventi

In occasione dell’Expo2015 al via a Milano gli itinerari di architettura

Visite guidate per scoprire Milano e la sua architettura moderna in occasione dell’Expo2015

2KVisite

L’Ordine degli Architetti di Milano, in occasione del semestre di Expo2015, potenzia le visite guidate alla scoperta dell’architettura moderna milanese, un patrimonio di arte che ha segnato il volto della capitale meneghina.

Se Roma è notoriamente nota nel mondo per la poesia della sua architettura antica, rinascimentale, risorgimentale e moderna, la capitale industriale del Nord Italia non è da meno. Certo Milano non può vantare le linee di un pantheon o di un colonnato del Bernini, ma la città meneghina conserva, a volte gelosamente alcuni scorci di rara bellezza.

Architectural Walks in Milan – Itinerari di Architettura Milanese è infatti il progetto culturale rivolto a tutti, professionisti, turisti, aziende e cittadini, che viene intensificato con un programma di visite guidate, a caenza di due visite a settimana, anche multilingue, in luoghi ed edifici dallo straordinario valore architettonico o urbanistico della città di Milano.

Il calendario di maggio, che prenderà il via subito dopo l’inaugurazione dell’Expo2015,  prevede i tour che inquadrano le realizzazioni di Vico Magistretti, di Giovanni Muzio, la cui enorme produttività architettonica ha dato una notevole impronta alla città di Milano tra gli anni Venti e Quaranta, di Piero Bottoni, che con QT8 anticipò i tempi inventando il paesaggio nel progetto della città.

Immancabile l’appuntamento con l’arte di Gio Ponti, in cui si seguiranno le tracce della sua architettura votata al rinnovamento di un intera epoca.

Tanta arte e tantissima architettura “da basso”, se è possibile usare questo termine,  ma nel corso di Architectural Walks in Milan non mancheranno neppure i focus sullo splendido scenario dei grattacieli milanesi.

Saranno infatti dedicati alla Torre Galfa, al Pirellone, al Bosco Verticale, al Diamante, alla Solaria, al grattacielo dell’UniCredit alcune delle visite organizzate dall’ordine degli architetti di Milano.

I primi appuntamenti, a ridosso dell’inaugurazione dell’Expo2015, avranno luogo il:

2 maggio a Vico Magistretti

9 maggio con la giornata dedicata a Piero Bottoni e alla dimensione civile della bellezza

14 maggio lo sguardo sarà rivolto alle nuvole con l’itinerario Milano alta

21 maggio si parlerà di Giovanni Muzio  

23 e 28 maggio si illustrerà come da un idea si passi alla costruzione di una città, con il tema dedicata all’area di Garibaldi-Repubblica

30 maggio invece sarà dedicato al grande artista, architetto, designer milanese,  Gio Ponti. 

X

Per leggere l'articolo, accedi o registrati

Non hai un account? Registrati!
X

Per leggere l'articolo, lascia la tua email

Oppure accedi