lunedì, Febbraio 6, 2023
0 Carrello
Eventi

Premio POROTON® 2022: valore alla qualità

Dopo il successo della precedente edizione, sono ufficialmente aperte le iscrizioni al nuovo Premio POROTON® 2022.

Premio POROTON® 2022: valore alla qualità
772Visite

Dopo il successo della precedente edizione, sono ufficialmente aperte le iscrizioni al nuovo Premio POROTON® 2022. Concorso che si pone l’obiettivo di valorizzare e divulgare le buone pratiche del progettare e costruire architetture in laterizio di qualità (efficienti, durevoli, salubri e sicure), attraverso la selezione e premiazione di edifici progettati e realizzati nel pieno rispetto delle normative nazionali sul risparmio energetico, sul comfort termoigrometrico e acustico, sulla sicurezza al fuoco e strutturale

La mission del Premio POROTON® 2022

Una storia di successo che incontra altre storie di successo: il 2022 è l’anno in cui il Consorzio POROTON® Italia compie i suoi 50 anni di attività: costantemente impegnato a sviluppare studi/ricerche e approfondire tutti gli aspetti tecnici nell’ambito delle murature in laterizio, attività concretizzate in un know-how tecnico a disposizione di professionisti e utilizzatori del termolaterizio POROTON®.

Il modo migliore per festeggiare questo importante anniversario non poteva che essere quello di stimolare i progettisti di tutta Italia a mettere le proprie conoscenze tecniche al servizio dei valori che per il Consorzio sono sempre stati centrali fin dalla sua fondazione.

Rispetto per l’ambiente, attenzione massima per la sicurezza e qualità architettonica sono infatti i criteri centrali che non possono mancare nell’attività quotidiana del Consorzio POROTON® e dunque anche dei progetti che verranno raccolti e valutati per assegnare il Premio POROTON® 2022.

Come partecipare al Premio

I progetti partecipanti al Premio POROTON® 2022 potranno essere presentati da progettisti singoli, da studi tecnici e da gruppi di progettisti o studi tecnici entro e non oltre il 1° maggio 2022.

Ecco le principali caratteristiche necessarie per la partecipazione:

  • il progetto deve riguardare interventi di nuova costruzione o di ristrutturazione (di edifici privati o pubblici), di ogni tipologia costruttiva e di ogni destinazione d’uso, che siano stati completati negli ultimi cinque anni (dal 1° gennaio 2017 in poi);
  • un ruolo significativo deve essere ricoperto, all’interno del progetto, dall’utilizzo dei blocchi in laterizio porizzato per murature prodotti dalle aziende aderenti al Consorzio POROTON® Italia, impiegati per la realizzazione di murature portanti o di tamponatura.

All’interno del Bando di Concorso sono definite le modalità secondo cui presentare il progetto.

Scarica qui il Bando di Concorso

Valutazione e premi

Dopo aver valutato attentamente tutti i progetti candidati, una Giuria di professionisti ed esperti del settore stilerà una graduatoria e individuerà i tre progetti ritenuti più meritevoli, entro il 16 settembre 2022, tenendo conto anche dei seguenti criteri: qualità e originalità architettonica del progetto, modalità con cui le murature POROTON® sono state utilizzate per il conseguimento delle prestazioni tecniche ricercate.

Oltre al prestigio di essere stati selezionati come vincitori, ai primi tre classificati sarà attribuito un premio dal valore totale di € 8.000 (€ 5.000 per il primo classificato, € 2.000 per il secondo classificato, € 1.000 per il terzo classificato).

Visibilità dei progetti e Cerimonia di premiazione

Il Consorzio POROTON® Italia darà visibilità ai progetti ammessi al Concorso e primariamente ai progetti vincitori attraverso i suoi canali di comunicazione. 

Il conferimento dei premi ai vincitori avverrà in occasione della Cerimonia di premiazione che sarà aperta a tutti i partecipanti ammessi al Concorso e rappresenterà un’importante occasione di confronto e dialogo tra i professionisti/progettisti di architetture in laterizio di qualità e gli esperti del Consorzio POROTON® Italia.

Qui tutte le informazioni sul Premio POROTON® 2022.

X

Per leggere l'articolo, accedi o registrati

Non hai un account? Registrati!
X

Per leggere l'articolo, lascia la tua email

Oppure accedi