martedì, Febbraio 27, 2024
0 Carrello
Edilizia

Chandigarh: alla scoperta della città utopica disegnata da Le Corbusier

Storia e Origine della città di Chandigarh. Importanza ed edifici simbolo della città progettata da Le Corbusier

Chandigarh: alla scoperta della città utopica disegnata da Le Corbusier
1.21KVisite

Se esiste una città che rappresenta una fusione perfetta tra architettura moderna e pianificazione urbana, è Chandigarh, situata nel cuore dell’India settentrionale. Conosciuta come la città del design, Chandigarh è un gioiello architettonico nato dalla mente geniale di Le Corbusier, uno degli architetti e urbanisti più influenti del XX secolo.

  1. Design e Pianificazione di Chandigarh
  2. Simboli e Caratteristiche di una città simbolo per l’architettura mondiale
  3. Sette edifici di Chandigarh da conoscere e visitare
  4. Sei un architetto? La tua professione richiede un aggiornamento continuo?

Storia e Origine della città di Chandigarh. Importanza ed edifici simbolo della città progettata da Le Corbusier

Dopo la divisione dell’India nel 1947, il Punjab, uno degli stati più grandi, perse la sua capitale, Lahore, a favore del Pakistan. Si presentò l’esigenza di costruire una nuova capitale, e fu a questo punto che entrò in gioco Le Corbusier, incaricato di trasformare un’area di campagna in una città moderna e funzionale.

Design e Pianificazione di Chandigarh

La struttura di Chandigarh è basata su una griglia di settori, ognuno dei quali funge da unità autonoma con i propri negozi, scuole, parchi e residenze. L’intera città è stata progettata tenendo conto del movimento del sole, della circolazione del vento e delle bellezze naturali circostanti.

Al centro della città si trova il Capitol Complex, un gruppo di edifici governativi che rappresenta il cuore amministrativo di Chandigarh. Questo complesso è dominato da tre strutture principali: il Palazzo dell’Assemblea, il Palazzo del Segretariato e il Palazzo della Giustizia. Questi edifici, con le loro forme geometriche e i loro disegni audaci, sono testimonianze dell’avanguardia architettonica di Le Corbusier.

Simboli e Caratteristiche di una città simbolo per l’architettura mondiale

Uno dei simboli più riconoscibili di Chandigarh è la Mano Aperta, una scultura progettata da Le Corbusier. Rappresenta la pace e la riconciliazione, sottolineando l’approccio progressista della città verso la governance e la coesione sociale.

Chandigarh è anche una città verde. Non solo è circondata da foreste lussureggianti e laghi, ma anche i suoi settori sono punteggiati di parchi e aree verdi, rendendola una delle città più verdi dell’India.

Ma andiamo con ordine ed elenchiamo tutti i principali edifici di questa città utopica tutta da scoprire.

Sette edifici di Chandigarh da conoscere e visitare

Chandigarh, come la prima città pianificata dell’India post-indipendenza, ospita una serie di edifici notevoli e famosi, molti dei quali sono stati progettati dal celebre architetto Le Corbusier. Ecco alcuni degli edifici e delle strutture più importanti e famosi della città:

Il Capitol Complex.

Questo complesso è il centro amministrativo e governativo di Chandigarh e ospita diversi edifici di rilievo.

  • Palazzo dell’Assemblea (Assembly Building): Sede dell’Assemblea Legislativa del Punjab e dell’Haryana, questo edificio è famoso per il suo design innovativo e le sue forme geometriche.
  • Palazzo del Segretariato (Secretariat Building): È l’edificio amministrativo principale e si distingue per la sua facciata lunga e ritmica.
  • Palazzo della Giustizia (High Court Building): Sede dell’Alta Corte di Punjab e Haryana, è noto per la sua forma architettonica e il suo tetto a parasole.

La Mano Aperta

Non è un edificio, ma una scultura progettata da Le Corbusier. È diventato un simbolo emblematico di Chandigarh, rappresentando la pace, l’unità e la filosofia di dare e prendere.

Torre dell’Orologio del Mercato

Situata nel Settore 17, questa torre è un punto di riferimento nel principale centro commerciale della città.

Rock Garden

Il Rock Garden, creato da Nek Chand, è un vasto parco artistico fatto di rifiuti e frammenti riciclati, trasformati in sculture e ambientazioni creative. È uno dei luoghi più visitati di Chandigarh.

Il Lago Sukhna

Anche se non è un edificio, merita una menzione. È un lago artificiale alla base delle colline dell’Himalaya. Il lungolago è una zona popolare per passeggiate e attività ricreative.

College of Architecture

Un’istituzione dedicata all’architettura che riflette la dedizione di Chandigarh all’arte e al design architettonico.

Museo e Galleria d’Arte di Chandigarh

Ospita una vasta collezione di opere d’arte indiani antichi e moderni, oltre a opere di Le Corbusier.

Sei un architetto? La tua professione richiede un aggiornamento continuo?

Unione Professionisti ti dà la possibilità di progettare e completare il tuo percorso di studi, proponendoti tutti i suoi corsi, sviluppati in modalità FAD asincrona, accreditati presso il CNAPPC.

X

Per leggere l'articolo, accedi o registrati

Non hai un account? Registrati!
X

Per leggere l'articolo, lascia la tua email

Oppure accedi