lunedì, Febbraio 26, 2024
0 Carrello
Professione

Architettura Barocca: alla scoperta dell’arte barocca in Italia ed Europa

Viaggio in Italia ed Europa alla scoperta dell’Architettura Barocca. Nascita, importanza, esponenti, e principali edifici.

Architettura Barocca: alla scoperta dell’arte barocca in Italia ed Europa
729Visite


Alla scoperto dell’architettura barocca in Italia e in Europa. Nel XVII secolo, l’Europa assiste a una trasformazione culturale e artistica notevole, segnata dalla Controriforma e dalle guerre di religione. In questo contesto, l’arte barocca emerge, distaccandosi dal Manierismo precedente e adottando una nuova estetica.

  1. Che cosa è il barocco?
  2. Caratteristiche architettura barocca.
  3. Architettura e arte barocca in Italia
  4. Il contesto europeo dell’architettura barocca
  5. Sei un architetto? La tua professione richiede un aggiornamento continuo?

Viaggio in Italia ed Europa alla scoperta dell’Architettura Barocca. Nascita, importanza, esponenti, e principali edifici.

L’architettura barocca, con le sue forme magniloquenti e monumentali, mira a impressionare e ricondurre il pubblico verso i principi della Chiesa Cattolica. Questo stile si propaga anche nei paesi di fede protestante.

Che cosa è il barocco?

Il termine “barocco” inizialmente ha una connotazione negativa, associata a uno stile eccessivo e stravagante, ma tale percezione cambia col tempo.

In architettura, il barocco si distingue per la ricerca del dinamismo, l’uso di contrasti forti tra luce e ombra e una drammaticità accentuata. Originario di Roma, si diffonde in Italia e Europa, estendendosi fino all’inizio del XVIII secolo, preludendo al Rococò.

Caratteristiche architettura barocca.

Caratteristiche distintive dell’architettura barocca includono linee curve, decorazioni elaborate e un senso di movimento continuo. Le città si trasformano con la costruzione di piazze e palazzi progettati per stupire, mentre le chiese barocche spesso presentano pianta centrale o navata unica, sormontate da cupole e facciate scenografiche ricche di statue.

Architettura e arte barocca in Italia

In Italia, Roma è il fulcro dell’architettura barocca con opere di Maderno, Bernini, Borromini e Pietro da Cortona. Esempi notevoli includono la Basilica di San Pietro e la chiesa di Sant’Ivo alla Sapienza.

A Milano, Carlo Maria Richini è il riferimento per l’architettura barocca, mentre a Napoli e in Sicilia lo stile si manifesta più tardi, con un’esplosione di costruzioni barocche nei primi decenni del Settecento.

Il contesto europeo dell’architettura barocca

Nel contesto europeo, il barocco spagnolo evolve alla fine del XVII secolo, sostituendo gradualmente l’approccio classico di Juan de Herrera. Esempi significativi includono la Cattedrale di Granada e quella di Jaén.

In Inghilterra, lo stile barocco si afferma con Christopher Wren, che, dopo il Grande Incendio di Londra, progetta molte chiese, inclusa la magnifica St. Paul’s Cathedral. Il barocco inglese, meno elaborato rispetto a quello continentale, è presente anche in residenze come Chatsworth House e Castle Howard.

In Francia, il Palazzo di Versailles, costruito da Luigi XIV, rappresenta l’apice dell’architettura barocca francese. Concepito inizialmente come un cottage di caccia, viene trasformato in una residenza reale sontuosa, riflettendo il potere e la grandezza del Re Sole.

Sei un architetto? La tua professione richiede un aggiornamento continuo?

Unione Professionisti ti dà la possibilità di progettare e completare il tuo percorso di studi, proponendoti tutti i suoi corsi, sviluppati in modalità FAD asincrona, accreditati presso il CNAPPC.

X

Per leggere l'articolo, accedi o registrati

Non hai un account? Registrati!
X

Per leggere l'articolo, lascia la tua email

Oppure accedi